Il cross training: che cos’è e perché ti aiuta a migliorare resistenza e forza muscolare anche durante gli allenamenti per le gare podistiche.


Il cross training: i benefici di questo allenamento multidisciplinare

Vuoi partecipare a gare podistiche faticose come le maratone e le gare di trail running, ma hai bisogno di aumentare la resistenza e la forza muscolare? Allora il cross training – detto anche allenamento incrociato – è l’allenamento che fa al caso tuo! Questo particolare allenamento, se praticato nel modo corretto, ti permette di sollecitare tutti i gruppi muscolari.

Ti stai chiedendo come mai? La risposta è semplice: gli allenamenti di cross training comprendono diverse discipline sportive. 

Ma il vantaggio di praticare cross training non è dato solamente dalla possibilità di lavorare su diverse fasce muscolari, ma anche da altri importanti benefici. Ecco quali sono:

  • potenzia la resistenza muscolare e di conseguenza la velocità e l’agilità (beneficio molto importante per gli atleti di gare podistiche)
  • diminuisce la percentuale di massa grassa sviluppando la massa muscolare magra
  • ti permette di continuare ad allenarti anche durante un infortunio, e di recuperare dopo una lesione, perché non sovrastimola le articolazioni
  • migliora l’equilibrio
  • evita la noia che può insorgere durante lo svolgimento di allenamenti sempre uguali.

Quali sport si praticano durante il cross training

Gli allenamenti di cross training sono generalmente brevi (ma intensi!), della durata di circa 30 minuti. Durante le sedute svolgerai esercizi di body building – sia a corpo libero che mediante l’utilizzo degli attrezzi -, pilates, yoga, nonché ginnastica posturale.

Questi esercizi generalmente vengono utilizzati come alternativa ai principali e prevalenti allenamenti di corsa, ciclismo e nuoto.

Durante le sedute di cross training probabilmente troverai vantaggioso l’utilizzo di diversi attrezzi e strumenti. Vuoi sapere quali sono? Leggi il prossimo paragrafo!

Cross training: gli attrezzi utili per allenarsi

cross training forza e resistenza muscolare

Gli attrezzi che puoi utilizzare durante le sedute di cross training sono numerosi, e provengono da diverse discipline. Li puoi trovare in numerosi negozi di attrezzature sportive, oppure puoi utilizzarli in palestra.

Ecco quali sono generalmente i più adoperati:

  • kettlebell: attrezzo ginnico composto da un peso sferico ed una maniglia mediante il quale afferrarlo con entrambe le mani. Utilizzarlo migliora l’esplosività muscolare, la resistenza e la potenza aerobica.
  • Strap training: questo attrezzo – sfruttando il peso corporeo e la gravità – permette di sviluppare tutte le fasce muscolari, con una particolare attenzione ai glutei, alle braccia e agli addominali.
  • Palla medica: questo attrezzo può essere di differenti dimensioni a seconda dei gruppi muscolari su cui si vuole lavorare. È una palla pesante, che viene riempita di sabbia o acqua, e il suo utilizzo migliora la forza e la resistenza muscolare.
  • Gym Ball: spesso confusa con la palla medica, questo attrezzo viene utilizzato soprattutto nel pilates e nello yoga. Si tratta di una sfera di gomma di grandi dimensioni e riempita con aria, utilizzata soprattutto per allenare i muscoli addominali.
  • Push Up Gain: sono delle maniglie nate per migliorare il movimento durante l’esecuzione di flessioni.
  • Bilanciere e dischi: consentono di eseguire numerosi esercizi, sviluppando numerosi muscoli (come per esempio i glutei e i muscoli delle braccia).
  • Sbarra per trazioni: utilizzata per sviluppare specialmente i muscoli dorsali, tra cui le spalle, il trapezio e i tricipiti.
  • Corda per saltare: viene utilizzata per dimagrire e tonificare.
  • Vogatore: il suo utilizzo permette di allenare numerosi muscoli, tra cui i dorsali, gli addominali e i muscoli delle gambe.

Conclusioni

Il cross training è un allenamento funzionale che puoi svolgere sia a casa che in palestra. Esso può apportare numerosi benefici al tuo corpo, nonostante richieda poco tempo per essere svolto.

I benefici dati da questo allenamento sono riscontrabili soprattutto se accompagnati da una perfetta alimentazione e da un corretto svolgimento degli esercizi. Affidati a un nutrizionista e ad un buon allenatore per stilare il programma giusto per i tuoi allenamenti!

1+