I consigli di una runner professionista per trattare i mal di schiena dopo la corsa.


La corsa è un’attività sportiva che ha molteplici vantaggi dal punto di vista fisico e mentale ma, come tanti altri sport, può essere la causa di diversi problemi muscolari, articolari, posturali.

Un problema tipico di cui spesso i runners si lamentano è il mal di schiena, proprio perché molte delle tensioni provocate dall’attività di correre si scaricano su questa zona del corpo.

Inoltre, a provocare fastidi o, a volte, vero e proprio dolore a livello dorso/lombare, sono tanti altri fattori tra cui: il correre su superfici dure, correre con scarpe inadeguate, il sovrappeso, lo scarso tono muscolare della zona addominale e del cuore.

Molto spesso, però, il mal di schiena dopo la corsa è dovuto semplicemente ad una poca elasticità dei muscoli della schiena e per risolvere ciò la parola chiave è lo stretching.

In questo articolo vi mostrerò proprio 5 esercizi, molto semplici, da poter eseguire dopo una sessione di corsa, che vi aiuteranno a rilassare ed allungare la muscolatura paravertebrale.

 

ESERCIZIO 1)

In posizione supina, afferrare le ginocchia con entrambe le mani e portarle al petto. Mantenere la posizione per circa 20/30’’.

 

 

 

 

 

ESERCIZIO 2)

In posizione supina, allargare le braccia mantenendo le spalle ben attaccate al pavimento, sollevare il ginocchio e portarlo sulla gamba opposta; ruotare la testa dal lato opposto. Mantenere la posizione per circa 20’’ e poi cambiare lato.

 

 

 

 

ESERCIZIO 3)

Inginocchiarsi per terra, glutei appoggiati sui talloni, allungare le braccia in avanti. Sentire la schiena che si allunga. Mantenere la posizione per circa 20/30’’.

 

 

 

 

 

ESERCIZIO 4)

In posizione supina, allargare le braccia, piegare entrambe le gambe e ruotarle verso destra, girando la testa dal lato opposto;poi ruotare le gambe a sinistra, sempre cambiando il verso della testa.

 

 

 

 

ESERCIZIO 5)

Rotolamenti sulla schiena. Dalla posizione seduta, rotolare sulla schiena portando le gambe dietro la testa, mantenere la posizione per qualche secondo e poi risalire in posizione seduta. Eseguire questo esercizio per circa 10 volte.

 

 

 

 

In conclusione:

Eseguite questi esercizi dopo ogni sessione di corsa e riscontrerete un beneficio sulla vostra schiena, sul vostro corpo ed in generale nella corsa.

4+