Policoro: 2 gare per 500 atleti nella città d’Ercole.


La stracittadina e la half marathon.

Un timido sole in una fredda mattinata di dicembre a dare il benvenuto agli atleti giunti a Policoro dalle regioni limitrofe.

Circa 500 iscritti nelle 2 gare podistiche (11 km la stracittadina e 21,097 la half marathon) che muoveranno contemporaneamente per le vie della città d’Ercole.

Percorso abbastanza scorrevole sino all’ottavo chilometro dove le due gare si dividevano.

Da lì infatti la mezza maratona affrontava un circuito di 10 km circa più nervoso della prima parte di gara per via di due strappetti e del vento contrario che soffiava dal 13° al 18° km. Insomma, tutti gli ingredienti per scaldare il clima di una gara tutta da scrivere.

Pronti, via… e la Stracittadina di 11km aveva già il suo protagonista, Francesco Milella dell’ASD Montedoro Noci che, dal primo all’ultimo metro, conduce e gestisce la vittoria della gara. Alla pari, in campo femminile, Lo Vaglio Rossana della Podistica Amatori Potenza, stravince in 46’02”.

Mentre, nella gara regina della giornata, si è dovuto attendere almeno 10 km prima di definire le gerarchie finali.

vincitori della maratona di policoro 2018

Si chiude: ecco i vincitori.

A vincere Francesco Minerva della ASD Montedoro Noci che, giunto al traguardo, dedica la propria vittoria al compagno e amico di tanti allenamenti Giovanni Aucello assente dell’ultima ora per la perdita del caro padre. Minerva conduce una gara assolutamente regolare in virtù delle proprie possibilità agonistiche di gran lunga superiori al tempo fatto registrare.

Al secondo posto si piazza Luciano Gaeta, anche esso portacolori della ASD Montedoro Noci e al terzo posto il Salentino Luca Quarta, fresco quarantenne, con 1h 12’26”.

In campo femminile si registra l’ennesima prova di forza di Francesca De Santis, Alteratletica Locorotondo, che in 1h24’43” sbaraglia la concorrenza avversaria. Seconda con Personal best, l’emergente Damiana Monfreda Amatori Atl. Acquaviva con 1h28’18” e terza Danzi Nunzia, Podistica Amatori Potenza con 1h 29’55”.

Premiazioni a base di panettone per tutti e, unendomi allo stesso spirito, vi porgo i miei più sinceri e sportivi auguri di

Felice Anno Nuovo!