Lo sport che dovresti praticare se ti piace stare a contatto con la natura anche durante gli allenamenti.


Il Trail Running in poche parole

Ti piacerebbe allontanarti dalla città e correre in montagna, in collina, in mezzo alla campagna? Seguire lunghi sentieri, superare ostacoli naturali e dislivelli, respirare l’aria pulita che ti carica e ossigena l’organismo…

Questo, e non solo, è il trail running: una specialità della corsa che si svolge su sentieri (il significato del termine inglese trail  è proprio “sentiero” o “pista”) in ambienti quasi esclusivamente naturali.

Infatti da regolamento, durante le competizioni, i tratti asfaltati o pavimentati non devono superare il 20% del percorso totale. Una parte davvero esigua, considerando che i sentieri su cui si svolgono gli allenamenti e le gare podistiche relativi a questo sport sono molto estesi.

Le gare di trail

Ma quanto distano dal punto di partenza i percorsi di trail running?

I sentieri sui quali si allenano i trail runners sono ovviamente di lunghezza arbitraria, ma le gare podistiche sono divise in due classi a seconda della lunghezza.

A questo punto ti starai chiedendo quali siano queste due particolari classi.

Eccoti subito accontentato:

Trail

Le gare di trail si svolgono su sentieri che non superano i 42 km e che presentano dislivelli di circa 3.000 metri, sia positivi che negativi.

Ultra trail

Le gare che superano i 42 km e/o i cui dislivelli sono maggiori di 4.000 metri vengono chiamate gare di ultra trail. Sono suddivise in altre 3 categorie a seconda della lunghezza del percorso:

  • M: nell’ultra trail medium la lunghezza del percorso va dai 42 ai 69 km
  • L: le gare di ultra trail long vanno dai 70 ai 99 km
  • XL: il percorso dell’ultra trail xlong supera i 100 km.

Non farti spaventare dalla lunghezza del percorso! Un allenamento costante ed efficace unito a un’ottima attrezzatura ti aiuteranno a prepararti per le particolari gare podistiche di trail.

L’attrezzatura del trail runner

trail running attrezzatura

Essendo il trail running uno sport a contatto con la natura, in condizioni meteorologiche non sempre vantaggiose, è assolutamente necessario utilizzare un equipaggiamento adatto a superare gli ostacoli naturali in sicurezza.

Alcuni elementi che fanno parte dell’equipaggiamento dei corridori sono infatti indispensabili, ed è quasi impossibile allenarsi o partecipare alle gare di trail in mancanza di uno o alcuni di questi.

Spesso durante le gare viene richiesto ai corridori un dress code obbligatorio, proprio per questioni di sicurezza del singolo partecipante.

Ma quali sono gli accessori indispensabili per un trail runner?

Eccoli di seguito elencati.

  • Scarpe adatte: al primo posto nell’attrezzatura di un corridore non possono che esserci loro. Quelle del trail runner devono generalmente possedere una buona aderenza al terreno (non vorrai mica correre sulle rocce con una scarpa dalla suola scivolosa?), essere molto stabili e avere un buon ammortizzamento.
  • Zaino: nel quale riporre tutti gli oggetti che trovi sotto. Deve essere leggero, resistente, capiente. Uno zaino dotato di molte tasche e con un laccio frontale da fissare al petto potrebbe risultare molto comodo durante le competizioni.
  • Telo termico: uno degli accessori richiesti praticamente in tutte le gare di trail. Si tratta di un telo in polietilene riflettente: la sua funzione è quella di trattenere il calore umano.
  • Fischietto: anche questo è un accessorio di sicurezza richiesto durante le gare. Viene utilizzato in caso di smarrimento e/o infortunio.
  • Lampada frontale: non tutte le competizioni si svolgono durante il giorno. Nei casi di corsa notturna la lampada è indispensabile per la visibilità.
  • Giacca antivento: sempre utile in caso di variazioni climatiche.
  • Benda elastica: viene utilizzata in caso di infortuni leggeri, come piccole ferite.
  • Acqua e cibo: sembra ovvio ma potrebbe non esserlo. Come sopravvivere ad una gara lunga decine (o centinaia) di km senza di loro? Impossibile.

Alcuni accessori non rientrano in questi degli elementi indispensabili ma potresti trovarli molto utili, come ad esempio il cellulare, un ricevitore GPS e un paio di guanti (per proteggerti dal freddo ed evitare ferite alle mani).

Conclusioni

Ora che sai tutto sul trail running hai voglia di cimentarti in questo particolare sport e provare l’adrenalina di correre in mezzo alla natura? Perfetto, allora inizia subito ad allenarti!

Se vuoi conoscere le associazioni sportive che promuovono il trail running nella tua regione, clicca qui.

Buon allenamento!

+2